Dexter Gordon – Live in Holland 1964

Oggi vi propongo un’altro live da pelle d’oca in cui il protagonista principale porta il nome di Dexter Gordon e quando c’è di mezzo lui, lo spettacolo è assicurato.

Un live datato 1964 diviso in tre video che vi consiglio vivamente di guardare se volete apprezzare al meglio ciò che è stato il sax e la musica di Dexter Gordon.

I brani sono tre:

  • Night in Tunisia
  • Whats New
  • Blues Walk

La formazione invece vede i seguenti artisti:

  • Dexter Gordon: tenor saxophone
  • George Gruntz: piano
  • Guy Pedersen: bass
  • Daniel Humair: drums

Se siete soliti navigare sul questo blog saprete sicuramente che il mio amore per Dexter Gordon supera ogni confine, in quanto lo ritengo uno tra i massimi esponenti di sempre sia del jazz che del sassofono.

Il suo modo di approcciare ogni brano in maniera diversa, con l’energia giusta e quel suono così caldo e corposo, rendono la sua musica e l’ascolto di ciò che propone sempre molto piacevole e di notevole spessore.

Dal mio punto di vista il live e i video che troverete di seguito a fine articolo sono un documento eccezionale per tutti noi appassionati, in quanto rendono l’idea di come i musicisti statunitensi trovassero fertile e molto interessato il pubblico europeo dell’epoca.

Musicisti come Dexter Gordon, Chet Baker, Thelonious Monk, Bud Powell e molti altri, infatti trovarono in Europa una valvola di sfogo, un nuovo mondo da scoprire e un pubblico attento che aveva la curiosità di scoprire una musica nuova e affascinante come il jazz.

Questi video comunque rappresentano benissimo e in maniera fedele il sax di Dexter Gordon e per noi più giovani ( io ho quasi 30 anni ) sono un qualcosa di straordinaria bellezza che ci riporta indietro nel tempo, in quell’epoca che tanto ammiriamo e nella quale forse saremmo voluti nascere.

Buon ascolto e buon Dexter!

Precedente Wes Montgomery - Round Midnight Successivo Lou Donaldson & Dr. Lonnie Smith : Blue Note At 75